Settimana dell’Organizzazione 2016 – 18/24 marzo

“Sette giorni per…organizzarsi, in casa, al lavoro e nella vita”

COMUNICATO STAMPA

 

Si svolgerà dal 18 al 24 marzo la Seconda edizione italiana della Settimana dell’Organizzazione, una manifestazione promossa da APOI, Associazione Professional Organizers Italia, per avvicinare alla cultura dell’organizzazione.

 

“Sette giorni per…organizzarsi, in casa, al lavoro e nella vita” una manifestazione che vedrà i Professional Organizers italiani proporre attraverso incontri online e offline, riflessioni, spunti e approfondimenti attorno al tema e al valore sociale del vivere organizzati.

 

Ogni giornata sarà dedicata ad un ambito diverso, in una modalità di racconto dettagliata e corale, che permetterà ai Professional Organizers italiani, di trasmettere un messaggio unico e univoco, in una rete di relazioni che attraverseranno il territorio nazionale. Si parlerà di casa a partire da venerdì 18 marzo, per poi proseguire con il lavoro, lo space clearing, i bambini e la famiglia, l’ufficio, la gestione del tempo, e chiudere con stile di vita giovedì 24 marzo.

 

Una vasta gamma di proposte ruoteranno attorno al tema dell’importanza centrale dell’organizzazione nella vita delle persone, come antidoto ad un ritmo di vita frenetico e avvolgente, in cui lo spazio per il sé è diminuito e come risorsa utile a quanti sentano forte il desiderio di riappropriarsi del proprio tempo e spazio e vivere in maniera gratificante le proprie esperienze.

 

APOI, Associazione professionale nata nel 2013 e composta oggi da 60 Professional Organizers, sa quanto possa essere complesso dedicare la giusta attenzione a tutto e mantenere un equilibrio tra i diversi ruoli sociali che la vita impone ed è per questo che dedica un’intera settimana alla riflessione, alla sperimentazione, alla condivisione di metodi e delle tecniche che possano supportare e avvicinare ad una buona organizzazione personale.

 

“Sette giorni per…organizzarsi, in casa, al lavoro e nella vita” sarà, inoltre, l’occasione per conoscere i P.O. italiani, i professionisti dell’organizzazione più vicini alla propria area di interesse e zona geografica, i quali attraverso contributi tematici e differenziati, risponderanno alle diverse esigenze di organizzazione, al fine di aiutare a migliorare la gestione del tempo, ottimizzare lo spazio in casa o in ufficio, alleggerire le giornate o renderle più produttive e trovare il modo per eliminare dalla propria vita ciò che la rallenta o ingombra le proprie scelte.

 

Partners della manifestazione saranno

Ufficio stampa APOI:
Fabiola Di Giov Angelo, tel. 3284624464, email: fabioladigiovangelo@hotmail.com