Alessandra Noseda

www.paroladordine.org
alessandra@paroladordine.org
+39 349 5890288

Associata APOI: SENIOR id. 42

Ciao, sono Alessandra di Paroladordine! Il mio motto è MOLTIPLICA IL TUO TEMPO.

 

Sono laureata in Lettere classiche e in Promozione e gestione del turismo; ho lavorato come archeologa, guida turistica e autrice di storia antica per bambini. Dalle mie esperienze lavorative porto con me la passione per il tempo, la classificazione e la pianificazione, il piacere della ricerca, della scoperta e della divulgazione.

 

Sono socia APOI dal 2015. Il mio ambito di lavoro è lo stile di vita e mi occupo principalmente di uso del tempo per conciliare lavoro, casa, famiglia e tempo personale; mi occupo anche di organizzazione delle attività domestiche e degli spazi di casa, e di portare la cultura dell’organizzazione personale nelle scuole a bambini, ragazzi, insegnanti e genitori. Per APOI mi occupo di comunicazione e marketing curando il piano e il calendario editoriale del blog.

 

Ho frequentato nel 2017 il Corso di formazione per Professional Organizer e nel 2018 il Corso base di disorganizzazione cronica, entrambi di Organizzare Italia; seguo dal 2015 i seminari di APOI e studio i testi suggeriti nella bibliografia di APOI e dai colleghi.

 

Vivo ad Arona, in provincia di Novara, e lavoro nelle province di Novara, Verbania e Varese, nelle città di Milano e Torino; tramite Internet ovunque in Italia.

Ambiti di intervento

  • uso del tempo
  • conciliazione lavoro-casa-famiglia
  • tempo per sé
  • organizzazione delle attività lavorative
  • organizzazione degli impegni domestici
  • organizzazione degli spazi di casa
  • pianificazione e programmazione delle attività
  • strumenti per ottimizzare il tempo

Aree geografiche di intervento

  • Piemonte, Lombardia (consulenze in presenza)
  • Italia (consulenze in remoto, formazione)

Stai cercando un altro tipo di Professional Organizer?
Qui l’elenco dei professionisti attivi in tutta Italia

Lo sportello per il cittadino

APOI intende garantire la qualità della professionalità dei propri associati.

Per garantire e tutelare l’utente è istituito in forma telematica lo sportello di riferimento per il cittadino-consumatore, presso il quale i committenti delle prestazioni professionali possono rivolgersi in caso di contenzioso con i singoli professionisti (ai sensi dell’articolo 27-ter del codice del consumo, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206) nonché ottenere informazioni relative all’attività professionale in generale e agli standard qualitativi richiesti agli iscritti (adempimenti legge 4/2103 art.2 comma 4).