Strumenti per l'organizzazione personale/22.07.2015

  A chi farebbe gola? Sicuramente a tutti quelli che lamentano di non avere abbastanza tempo… Per riuscirci la prima cosa su cui concentrarsi è cosa vogliamo fare di quest’ora che recuperiamo. Dobbiamo trovare la nostra motivazione. Poniamoci la domanda: se riuscissi a recuperare un’ora al giorno, tra i mille impegni di lavoro famigliari e personali, cosa ci faccio? E la risposta...

Il nostro lavoro/24.06.2015

Ogni momento della nostra giornata è pervaso dalle emozioni. Che facciano bene o male, siamo costantemente investiti da sentimenti che ci portano a vivere situazioni emotive molto diverse tra loro, ma sempre potenti. A meno di non chiamarsi Pollyanna (la bambina orfana la cui vita era piena di disgrazie, ma che ricordava ed enfatizzava solo gli aspetti positivi di qualunque evento),...

Il nostro lavoro/17.06.2015

  Come hai scoperto la figura del Professional Organizer? Tramite un’amica che aveva visto un servizio sul Tg2. Perché hai deciso di rivolgerti ad un Professional Organizer? Perché sono disordinata e non riesco mai a trovare il tempo e gli spazi giusti per riporre e, soprattutto, ritrovare le cose. Grazie all'intervento di Irene ho avuto modo di capire come organizzare ogni oggetto e destinare lo spazio giusto...

Il mondo dell'organizzazione personale/03.06.2015

Quanto contano le emozioni nella nostra vita? Sono una parte estremamente importante, tanto più siamo stressati, ansiosi o frustrati, tanto più la qualità del nostro quotidiano ne risente. Negli spazi che viviamo, o dallo stile di vita che conduciamo, dovremmo poter trarre emozioni positive, che ci mettono a nostro agio restituendoci serenità. È sempre la consapevolezza ad aiutarci a trovare la giusta rotta La...

Il mondo dell'organizzazione personale/27.05.2015

Il 26 maggio è uscito in tutte le librerie "Facciamo ordine", il primo libro italiano sull'organizzazione, scritto dalla nostra presidente Sabrina Toscani. Eccovi l'intervista. Innanzitutto: quale emozione si prova ad avere tra le mani il proprio libro, scritto per una importante casa editrice, sapendo che verrà distribuito in tutta Italia? In realtà non ci si crede! Da quando ho iniziato questo lavoro...

X