PRESS KIT

COMUNICATO STAMPA

A Bologna una giornata dedicata al mestiere del Professional Organizer

 Si svolgerà sabato 17 maggio, a Bologna, il Primo incontro italiano sull’organizzazione del tempo e della persona, promosso dall’Associazione Professional Organizers Italia (APOI), con il patrocinio del Comune di Bologna, dedicato ai Professional Organizers e a tutti coloro che sono alla ricerca di una nuova occupazione in questo ambito.

Chi è il Professional Organizer?

Il Professional Organizer (PO) è una figura professionale che aiuta le persone e le aziende a organizzare, ri-organizzare e riordinare gli spazi e i tempi, con l’utilizzo di sistemi organizzativi personalizzati e l’insegnamento di abilità di organizzazione, sia nell’ambito privato che sul lavoro. Il Professional Organizer fornisce informazioni e assistenza per rendere più semplice organizzarsi, aiutando le persone a trovare equilibrio, a restituire ordine e a rendere più efficaci le proprie risorse.

Negli Stati Uniti e in molti paesi europei, il Professional Organizer è un esperto con una sua consolidata posizione lavorativa, che negli ultimi dieci anni è costantemente cresciuta. In Italia rappresenta una nuova opportunità: lo scopo di questa giornata è quello di  creare una rete tra tutti coloro che già svolgono questa attività e di fornire, a chi sia alla ricerca di una nuova occupazione, un’idea di cosa si sia possibile fare e di come si possa sviluppare ex-novo questa professione.

L’incontro è suddiviso in due momenti, con una prima sezione dedicata ai Professional Organizers ed aspiranti tali, che si svolgerà dalle 10,00 alle 12,30 presso la Sala Bianca del Teatro Testoni (Via Giacomo Matteotti, 16), e una seconda sezione destinata al pubblico di curiosi e di persone in cerca di una nuova occupazione, che si svolgerà dalle 14,00 alle 17,00 presso la Salaborsa (Piazza Nettuno, 3), durante la quale vari professionisti illustreranno di che cosa si occupa nello specifico un PO e quali sono gli strumenti necessari per intraprendere questo nuovo mestiere.

Sono state invitate a partecipare, inoltre, le principali associazioni europee di PO,  che interverranno a questa Prima giornata come supporto e promozione allo sviluppo della neonata associazione italiana.

Una giornata di approfondimento e di conoscenza, dunque, nel corso della quale si potrà venire in contatto con una nuova realtà professionale e si potrà avere un aiuto concreto per la creazione di nuovi sbocchi lavorativi.

Per informazioni: www.apoi.it

Ufficio stampa APOI:
Marilina Di Cataldo, tel. 3477365180, e-mail: marilinadicataldo@gmail.com
Bianca Piazzese, tel. 3396838650, e-mail: bianca@biancapiazzese.it

scarica il comunicato stampa in PDF
scheda tecnica APOI

 

SPORTELLO UTENZA

È istituito lo sportello di riferimento per il cittadino-consumatore, in forma telematica, presso il quale i committenti delle prestazioni professionali possano rivolgersi in caso di contenzioso con i singoli professionisti, ai sensi dell’articolo 27-ter del codice del consumo. INVIA LA TUA RICHIESTA

CHE COS’E’ APOI?

APOI è la prima associazione professionale che raggruppa i Professional Organizers italiani, fornisce supporto agli associati, eroga per loro attività formative e definisce gli standard della professione. Entra anche tu in APOI, vieni a far parte della nostra rete!