DICONO di NOI

APOI

Oggi inizia la nostra rubrica: DICONO di NOI. Daremo la parola ai nostri clienti, che vi racconteranno come ci hanno trovato, quale problema abbiamo risolto, in che modo lavoriamo e come si sono trovati a lavorare con noi.

Conosciamo quindi V., mamma-lavoratrice-singole di due bambini quasi grandi, che vive in un piccolo appartamento.

Come hai scoperto l’esistenza del Professional organizer?                                                            Tempo fa, un po’ per caso, una mia amica mi ha parlato di una nuova professione, il Professional Organizer… incuriosita ho cercato informazioni sul web, trovando conferma al fatto di non essere l’unica a soffrire di disorganizzazione quotidiana nell’ambito domestico….

Perché hai deciso di rivolgerti ad un Professional Organizer?                                                              Io sono una persona che riesce ad essere, in caso particolari, precisissima e molto ordinata, ma nel quotidiano sono un disastro, quindi l’ordine in casa mia è un evento eccezionale…. pensandoci bene, mi sono resa conto di aver bisogno di un metodo per affrontare l’organizzazione quotidiana della mia casa e in parte della mia vita. È con questa idea che mi sono decisa a chiamare il Professional Organizer.

Come è stato lavorare con un Professional Organizer?                                                          Dopo aver preso contatto l’associazione APOI, si è presentata, per un primo consulto e un preventivo, Irene. È una ragazza determinata, all’inizio può apparire un po’ distaccata, ma è stato molto semplice entrare in sintonia con lei. Quando arriva è come se invadesse un po’ la tua sfera privata, ma è questo che deve fare… da esterna, ha capito subito quali erano i vizi e le abitudini negative che regnavano nella mia casa, dando subito ottimi consigli e soluzioni, a volte anche semplici, ma che io, vivendoci, non avevo mai preso in considerazione. Quindi abbiamo lavorato insieme, trovando soluzioni per arrivare ad acquisire il metodo che mi mancava.

Sei soddisfatta?                                                                                                                                                 Si, sono molto soddisfatta soprattutto di essermi confrontata con una persona di esperienza in questo campo che ha cercato di trovare soluzioni adatte alle mie esigenze e abitudini.

A chi lo consiglieresti?                                                                                                                                Lo consiglierei ad un sacco di persone… a chi ha bisogno di un aiuto ad organizzare meglio la propria vita nella propria casa…. a quelli che, al contrario, sono maniaci dell’ordine e della pulizia perché potrebbero capire quanto tempo per se stessi potrebbero avere – adottando metodi semplici e più veloci…. a quelli che sono portati ad accumulare oggetti inutili…. o semplicemente a chi ha bisogno di una mano per un trasloco e per organizzare gli spazi in una nuova casa.

 

Lascia un commento


SPORTELLO UTENZA

È istituito lo sportello di riferimento per il cittadino-consumatore, in forma telematica, presso il quale i committenti delle prestazioni professionali possano rivolgersi in caso di contenzioso con i singoli professionisti, ai sensi dell’articolo 27-ter del codice del consumo. INVIA LA TUA RICHIESTA

CHE COS’E’ APOI?

APOI è la prima associazione professionale che raggruppa i Professional Organizers italiani, fornisce supporto agli associati, eroga per loro attività formative e definisce gli standard della professione. Entra anche tu in APOI, vieni a far parte della nostra rete!